Breaking News:
Bari

L'11 giugno 2023 rimarrà nella storia del Bari: un anno dalla delusione più atroce

L'11 giugno 2023 rimarrà nella storia del Bari: un anno dalla delusione più atroce Fonte immagine: Tess Lapedota - Passione Bari Radio Selene

Era tutto pronto per la cessione

Un anno esatto dalla delusione più atroce nella storia del Bari. Era l'11 giugno 2023 e sugli spalti del San Nicola c'era un numero indefinito di gente. Ufficialmente 62mila, ma probabilmente si sfioravano le 70mila unità in una giornata che sarebbe stata storica.

Il gol di Pavoletti ha rovinato la festa e soprattutto cambiato i piani all'attuale società, che aveva già pronta la cessione (che avrebbe formalizzato a circa 105 milioni, ndr). Un disastro sportivo che rimarrà per sempre una ferita aperta per i tifosi del Bari, che hanno idenitificato nell'11 giugno l'inizio di tutti i problemi anche di questa stagione.

Oggi, però, c'è da andare avanti e da provare a cancellare quella che sicuramente a Bari non verrà dimenticata mai da nessuno.

Articoli correlati