Breaking News:
Foggia

Foggia-Casertana, Cudini: "Mollare adesso? Saremmo dei perdenti"

Foggia-Casertana, Cudini: Fonte immagine: FoggiaToday

Le parole del tecnico rossonero alla vigilia del delicato match contro i campani

-1 a Foggia-Casertana, match valevole per la 35esima giornata del campionato di Serie C: un vero e proprio crocevia playoff per il Foggia di Cudini che, alla vigilia del delicato incontro, ha presentato la gara in conferenza stampa: 

Sulla sconfitta di Latina e sulla preparazione del match: "La squadra ha lavorato bene in settimana, scopriremo domani se abbiamo digerito o meno la sconfitta di domenica; ci siamo allenati con serenità e determinazione perchè a nessuno è andata giù la partita con il Latina. Ero molto più arrabbiato quando abbiamo vinto 3-0 con il Messina, perchè non meritavamo di vincere mentre domenica scorsa si. Domani affrontiamo una squadra difficile, sappiamo la nostra forza quando giochiamo in casa davanti ai nostri tifosi."

Sugli indisponibili: "Tutti a disposizione tranne Santaniello, ancora in fase di recupero".

Sulla Casertana: "Noi stiamo lavorando su due moduli di gioco, non cambia la prerogativa ma solo qualche posizione nel campo. Abbiamo le nostre certezze, sappiamo che loro hanno cambiato recentemente qualcosina. Sono abituati al 4-3-3 o 4-2-3-1, conosciamo i loro giocatori. Sono una squadra di ripartenza, spesso fanno giocare l'avversario, ma sanno ripartire bene."

Sul carattere dei suoi: "Nelle ultime partite c'è stata una differenza di motivazione, chi vuole finire bene la stagione può avere vantaggio. Affronteremo queste 4 partite nella speranza che non siano le ultime. Siamo determinati e motivati perchè vogliamo continuare questo percorso. Se dovessimo mollare, saremmo dei perdenti. Dobbiamo avere tanta convinzione."

Articoli correlati